20190527 0605 Mimmo Martorelli

21 maggio 2019
SETTE DONNE SI RACCONTANO

L’ artista Mimmo Martorelli prendendo spunto dal libro fotografico di Pasolini “Donne di Roma” si pone l’obiettivo di realizzare con l’uso della lettura ad alta voce il video e la musica un parallelismo le donne degli anni ’60 e le donne di oggi.

Mimmo Martorelli si laurea nel 1994 al Camberwell College of Art of London conseguendo il Diploma di Laurea in Scultira e lavorazione del metallo ( Joint Ho-nours Sculpture and Metal Work). Ha collaborato con il Museo Laboratorio di Arte Contemporanea di Roma, il Museo Madre di Napoli, il Museo di Arte Contempora-nea di Caserta. Le sue opere sono incentrate su tematiche sociali: immigrazione, attesa, identità e memoria.

Massimo Sgroi: scrittore, critico d’arte. Ha pubblicato il Fantasma nella Rete (2002), Il Videogame Trascendente (2005), F for Fake ( 2013) ed ha curato il libro di Jose “Pepe” Mujica La felicità al Potere ( 2016). Ha lavorato con motli dei più grandi artisti al mondo.

 

Ipacs è una organizzazione no profit che fa ricerca sociale avvalendosi di ricerca-tori in ambito di politica socio-sanitaria, artisti, filosofi, coach, economisti. Utilizza metodologie di potenziamento individuale, certificate in ambito internazionale, metodologie di assessment, brevettate, per misurare l’impatto del potenziamen-to delle capacità  sui singoli sia sulle organizzazioni e sulle comunità. Si è posta l’obiettivo statutario di sostenere l’area tematica “empowerment del cittadino” nell’ambito dell’attuazione del Piano Nazionale Cronicità.

 

orari di apertura dell'esposizione:

da lunedì a venerdì 11-13 e  15-19

sabato 11-19

counter